L’estate si avvicina e avete ufficialmente dichiarato guerra alla cellulite? Sappiate che non siete sole. Basta pensare che circa l’85-98% delle donne soffre di questo fastidioso inestetismo a partire già dall’adolescenza [1].

In ogni caso, si tratta di un compito estremamente difficile che richiede molto sforzo e tantissima pazienza. Ci sono però alcuni rimedi da adottare a partire dall’attività fisica e dal seguire una dieta sana ed equilibrata.

Ma non solo… anche quello che beviamo può essere un ottimo alleato per raggiungere il nostro obiettivo. Vediamo tutti i dettagli insieme.

L’acqua, ecco perché fa bene alla cellulite

Ne abbiamo già parlato nella nostra Guida alla Cellulite, ma lo ripetiamo ancora una volta: uno dei fattori che favorisce la comparsa della cellulite è la ritenzione idrica, ovvero un accumulo di liquidi nei tessuti. Nei liquidi, infatti, sono contenute tossine derivanti dal normale metabolismo dell’organismo, che faticano ad essere espulse.

Bere acqua fa quindi molto bene, perché aiuta a contrastare la ritenzione idrica e favorisce l’eliminazione dei liquidi che ristagnano negli spazi tra le cellule [2].

Ma quanto bisognerebbe bere? Tutti dicono almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno, ma c’è una formula che dovremmo imparare a memoria e ci dice di quanta acqua ha bisogno il nostro corpo in base al peso. 

Basta calcolare 0,05 litri per i nostri Kg. Se si pesa 60kg il fabbisogno giornaliero di liquidi è 0,05*60= 3 litri al giorno. A questo va aggiunto un bicchiere d’acqua extra per ogni caffè che si beve [3]. 

Non bisogna quindi dare assolutamente peso al senso di sete. Se siamo abituate a bere poco, infatti, il corpo non ci darà mai l’input di bere di più. Siamo noi a dover bere, così anche il nostro cervello, piano piano, ci inviterà a bere di più [2].

Ma non dobbiamo dimenticare una cosa: non ha senso bere 2 litri d’acqua in un solo colpo. L’ideale è bere quattro sorsi alla volta a intervalli regolari durante tutto il giorno, solo così i liquidi verranno assorbiti dai tessuti per il miglior beneficio [3].

Tisane anticellulite, le più efficaci

Ma non solo acqua, ci sono molte tisane che possono venire in nostro aiuto, regalandoci inoltre dei momenti di relax e benessere, soprattutto in inverno quando si fatica di più a bere acqua.

Vediamo insieme quali sono quindi quelle più efficaci e ricordate… lo zucchero è bandito:

Tisana betulla e finocchio
Le foglie di betulla, agendo sul sistema linfatico, sono un ottimo rimedio naturale per combattere la ritenzione dei liquidi poiché incrementano fortemente l’eliminazione dei composti organici con le urine. I semi di finocchio, invece, sono noti per svolgere un’azione sgonfiante. Per avere il massimo dei benefici andrebbero bevute almeno tre tazze durante l’arco della giornata [4].

Tisana alla vite rossa
La vite rossa è una pianta che trova impiego in quasi tutte le tisane anticellulite. Della vite rossa si utilizzano le foglie che vengono raccolte dopo la vendemmia quando presentano il caratteristico colore rosso. Il suo impiego è riconosciuto per la cura delle affezioni venose e circolatorie [4].

Tisana all’equiseto
L’equiseto ha un ottimo effetto drenante e remineralizzante, per questo motivo è considerato un ottimo alleato in caso di cellulite ostinata. È, infatti, in grado di espletare una blanda azione diuretica grazie al fatto che contiene equisetonina, un costituente tradizionalmente utilizzato per regolarizzare il funzionamento della vescica, stimolare la diuresi e risolvere le infezioni urinarie. Anche qui sono consigliate tre tazze al giorno: una appena sveglie, a stomaco vuoto, e altre due durante la giornata [4].

Tisana alle ciliegie
Sapevate che le ciliegie oltre ad essere buonissime sono uno tra i frutti detossinanti più potenti? Proprio così, ma non è solo la polpa ad avere proprietà diuretiche e detossinanti. I peduncoli, ovvero i rametti a cui sono attaccati i frutti se vengono decotti sono sgonfianti e dall’effetto anticellulite, poiché sono in grado di ridurre i liquidi in eccesso nell’organismo, soprattutto nei tessuti cutanei. Basta lasciar bollire queste parti del frutto, ancora meglio se acerbi perché più ricchi di principi attivi, e lasciare in fusione per circa 10/15 minuti. Anche qui tre tazze al giorno sono la dose consigliata [4].

Bevanda cetriolo, limone, menta e zenzero
E se volete preparare invece a casa una bevanda veloce, facile e fresca, dalle proprietà antiossidanti e depurative, non vi resta che scrivere questa ricetta:

  • 500 ml di acqua naturale
  • Un cetriolo medio
  • Un limone
  • 2 cucchiaini di zenzero (fresco e grattugiato)
  • 10 foglie di menta

Basterà lasciare gli ingredienti in fusione per tutta la notte e iniziare a berla il mattino seguente. I benefici? Aiuta a mantenere la fame sotto controllo, depura il corpo, rende la pelle più bella e ovviamente combatte la ritenzione idrica! [5]

Bevanda agli agrumi
Sapevate che gli agrumi, oltre ad essere ricchi di Vitamina C, favoriscono l’eliminazione delle tossine promuovendo la circolazione? E non solo, sono un ottimo aiuto per ridurre la buccia d‘arancia. 

Il pompelmo contribuisce a stimolare la produzione di collagene che aiuta la pelle a mantenersi più liscia, giovane e stabile. È, inoltre, ottimo per attivare il metabolismo, poiché normalizza i livelli di zucchero nel sangue evitando l’accumulo di grassi [1].

Il limone, invece, permette di regolare la presenza di liquidi nei tessuti del corpo per ridurre eventuali infiammazioni [1].

Infine, l’arancia favorisce la sintesi di collagene per conservare tutti i tessuti in buono stato [1].

Vediamo ora come mettere insieme tutte le proprietà di questi agrumi in una bevanda gustosa ed efficace. Pronte a prendere nota della ricetta?

  • 1 limone•
  • 1 pompelmo grande
  • Un pezzo di zenzero
  • 2 arance

Basterà lavare gli ingredienti, sbucciare gli agrumi e aggiungerli nel frullatore insieme allo zenzero ed eventualmente a un po’ d’acqua. Appena saranno frullati potete iniziare a bere, preferibilmente a digiuno [1].

Ora tocca a voi scegliere la bevanda giusta per dichiarare guerra alla cellulite!

FONTI

[1] Vivere più sani: Bevanda per combattere la cellulite
[2] Cellfina: I benefici dell’acqua sulla cellulite
[3] SlimCup: Ritenzione idrica: ecco come combatterla in soli 4 sorsi!
[4] alfemminile: Tisane anticellulite: le più efficaci per un effetto drenante immediato!
[5] Elle: Dieta: la bevanda anticellulite perfetta per la ritenzione idrica