L’estate è la stagione che per molti di noi equivale a un periodo di riposo e relax, ma è anche il periodo dell’anno in cui aumenta il caldo e si deve prestare particolare attenzione alla dieta.

Per molti dieta significa solo un regime alimentare ipocalorico finalizzato al dimagrimento, in realtà l’attenzione principale va posta su vitamine e sali minerali che sono nutrienti essenziali e che non devono assolutamente mancare. Questo vale per tutti, ma soprattutto per chi approfitta delle belle giornate e del tempo libero per stare all’aria aperta e praticare sport.

Il vero rischio per il corpo umano è essere sottoposto ad uno sforzo metabolico per resistere alle alte temperature e questo provoca un aumento della sudorazione, che equivale a una notevole perdita di liquidi.

zyxelle estateLa prima indicazione riguarda il consumo di frutta e verdura di stagione, meglio se consumata cruda, e da scegliere assolutamente fresca per garantire il massimo delle proprietà nutrienti.

Tra le vitamine che non devono mancare segnaliamo le vitamine C ed E, i carotenoidi e i flavonoidi.

Dove trovare la vitamina C: negli agrumi, nelle fragole, nel ribes, nei peperoni, nei pomodori, nei broccoli, negli spinaci e nelle patate.

La vitamina E è invece presente negli oli vegetali: oliva, mais, arachidi, semi vari, nella frutta secca, ma anche nelle mele.

Quando si parla di carotenoidi ci si riferisce soprattutto al betacarotene che è un precursore della vitamina A ed è disponibile in zucca, carota, pomodoro, peperone, arancia, radicchio, cicoria, bietola, prezzemolo e tuorlo d’uovo.

Infine per assumere i flavonoidi bisogna puntare sui vegetali di colore blu/viola o rosso scuro come frutti di bosco, uva, prugne, cavolo nero, rape rosse e cipolle di Tropea.

Ma l’obiettivo non è solo quello di assumere vitamine, infatti una dieta ricca di frutta e verdura garantisce anche abbondante quantità di acqua e sali minerali che in estate a causa della sudorazione vanno continuamente reintegrati. Quindi è opportuno bere molta acqua e fare il pieno di angurie, meloni, zucchine, insalate, pomodori, pesche, albicocche, banane e tutti i vegetali di stagione.

Questi assicurano anche l’apporto di potassio, minerale che viene perso con la sudorazione, ma che è fondamentale per una buona funzionalità cardiaca, nervosa e muscolare, riduce infatti i crampi muscolari, i formicolii ed è d’aiuto per chi soffre di pressione bassa.

Se non si riesce a seguire quotidianamente questi consigli o se la dieta da sola non basta, si può ricorrere ad integratori alimentari mirati che garantiscono il corretto apporto di vitamine e sali minerali e aiutano l’organismo ad affrontare il caldo nel modo migliore.