Care lettrici,
oggi vogliamo parlarvi delle vitamine del gruppo B e del loro ruolo nel rafforzare il sistema immunitario e nel supportare il metabolismo energetico fisiologico, ovvero quell’insieme di reazioni necessarie a trasformare i nutrienti, introdotti con l’alimentazione, in energia che l’organismo impiega per svolgere le sue funzioni.

Le Vitamine Energetiche

Indispensabili a tutte le età, le vitamine appartenenti al gruppo B hanno un ruolo fondamentale in tantissime funzioni vitali dell’organismo e contribuiscono allo svolgimento delle reazioni metaboliche.
È per questo motivo che le vitamine B sono dette anche “Vitamine Energetiche”, perché aiutano il nostro organismo a metabolizzare correttamente il cibo e a trasformarlo in energia.
Tra le vitamine appartenenti a questa famiglia ci sono la Vitamine B2, B6 e B12.

Vitamina B2

La vitamina B2, nota anche come riboflavina, è una delle vitamine essenziali e quindi deve essere regolarmente assunta attraverso l’alimentazione. È coinvolta in processi metabolici vitali, nella produzione di energia, nella normale funzione e crescita cellulare. La Vitamina B2 svolge inoltre un ruolo chiave nell’ “attivazione” dell’acido folico e della Vitamina B6. Ecco perché una riduzione dei livelli di Vitamina B2 è associata in genere a uno stato di ipovitaminosi generale.

Inoltre, diversi studi suggeriscono che l’integrazione di vitamina B2 può ridurre la frequenza e la durata degli attacchi di emicrania.
La possiamo trovare nelle carni, come il manzo, nelle uova, nel formaggio, nel latte, nelle noci, nelle verdure a foglia verde e nei cereali integrali.

Vitamina B6

La Vitamina B6 è essenziale per l’integrità del sistema nervoso e per la sintesi della serotonina (l’ormone del “buonumore”), oltre che essere fondamentale per il nostro sistema immunitario. Il prosciutto crudo e i pesci grassi, come tonno e salmone, sono ricchi di questa vitamina, necessaria per trasportare l’ossigeno nel sangue. La vitamina B6 si trova anche in abbondanza nelle banane, nelle prugne e nei piselli.

Vitamina B12

Infine, la Vitamina B12, svolge un ruolo chiave nel metabolismo cellulare, influenzando sintesi e processi di regolazione del DNA, degli acidi grassi e la produzione di energia. Insieme all’acido folico e alla vitamina B6, contribuisce al metabolismo dell’omocisteina, cioè a proteggerci dal rischio di patologie cardiovascolari. La vitamina B12 è altresì indispensabile al rafforzamento del nostro sistema immunitario perché contribuisce alla formazione dei globuli bianchi che difendono il nostro organismo da malattie e infezioni. La vitamina B12 è presente nella carne, nelle uova, nel pesce e nei latticini.

Assumere la giusta dose di Vitamine B

Abbiamo visto come le vitamine del gruppo B siano indispensabili per il nostro organismo e quanto sia importante integrarle con una dieta variegata. Ci sono però alcuni fattori che ne possono limitare l’assorbimento come:

  • la cottura eccessiva degli alimenti;
  • il processo di lavorazione dei cereali;
  • il consumo di fumo e alcol;
  • l’uso di contraccettivi orali.

Pertanto, l’integrazione delle vitamine del gruppo B attraverso complementi alimentari da affiancare ad una dieta equilibrata si rivela un alleato indispensabile per la nostra salute.