Le proprietà di Zyxelle

Zyxelle è l’integratore alimentare appositamente sviluppato per garantire il massimo benessere alle donne che assumono un contraccettivo.
Leggi come le sue componenti agiscono sui più comuni disturbi causati dall’assunzione della pillola

[su_row]
[su_column size=”1/2″]

INESTETISMI DELLA CELLULITE

LA CENTELLA ASIATICA regolando la funzionalità del microcircolo facilita l’eliminazione dei liquidi e contrasta gli inestetismi della cellulite.

[su_spoiler title=”leggi tutto” style=”fancy”]L’anticoncezionale  agisce sul sistema linfatico favorendo la stagnazione dei liquidi negli spazi intercellulari e aiutando la comparsa della famosa pelle a buccia d’arancia.  [/su_spoiler]
[/su_column]
[su_column size=”1/2″]

RISCHIO CARDIOVASCOLARE

ACIDO FOLICO, VITAMINA B12 E VITAMINA B6 contribuiscono al normale metabolismo dell’omicisteina. 

[su_spoiler title=”leggi tutto” style=”fancy”]L’omocisteina è un metabolita della metionina, amminoacido essenziale. Un elevata concentrazione nel sangue dell’omocisteina (iperomocisteinemia) è considerato un fattore di rischio cardiovascolare. L’iperomocisteinemia può derivare da patologie o da carenze vitaminiche.
[/su_spoiler]
[/su_column]
[/su_row]

[su_row]
[su_column size=”1/2″]

SALUTE DI PELLE E CAPELLI

VITAMINA C, VITAMINA E e SELENIO aiutano a mantenere la salute dei capelli proteggendo le cellule dallo stress ossidativo.[su_spacer size=”15″]

[su_spoiler title=”leggi tutto” style=”fancy”]La carenza Vitaminica causata dall’assunzione degli anticoncezionali favorisce lo stress ossidativo ovvero la rottura dell’equilibrio fra le difese antiossidanti e la produzione di radicali liberi. Tale squilibrio è causa di invecchiamento cellulare, ipertensione, calo delle difese immunitarie, alterazione della funzionalità dei vasi sanguigni.
[/su_spoiler]
[/su_column]
[su_column size=”1/2″]

STANCHEZZA FISICA E MENTALE

MAGNESIO e VITAMINA B2 riducono la stanchezza e mantengono un normale stato psicofisico. La VITAMINA B2 contribuisce al metabolismo energetico.
[su_spoiler title=”leggi tutto” style=”fancy”] Il metabolismo energetico è il processo che consente la formazione di energia (ATP) utile all’attività cerebrale e muscolare. Nell’emicrania il metabolismo energetico risulta alterato necessitando quindi di una costante ricarica, al pari di una batteria, per farlo funzionare al meglio

[/su_spoiler]
[/su_column]
[/su_row]